vai al contenuto principale

Giornata Ecologica a San Nicola Arcella: contribuire ad educare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente

Sabato 6 aprile alle ore 10.00, sulla spiaggia della Marinella a San Nicola Arcella, si terrà una giornata ecologica, organizzata dalla Pro Loco e patrocinata dal Comune, per i bambini delle scuole primarie e secondarie. Questo evento vuole insegnare ai più giovani quanto sia importante prendersi cura dell’ambiente e combattere l’inquinamento del mare.

Programma della giornata

La giornata avrà inizio alle ore 10.00 con il ritrovo presso il bar “La Marinella”. Da qui, i partecipanti saranno guidati in un’avventura educativa e ambientale.

Alle ore 10.15, è previsto l’incontro con due ospiti d’eccezione: Alex Carnevale, biologo marino, e Andrea Fazzolari, atleta della Nazionale Italiana di pesca in apnea vice campione del mondo. La loro presenza sarà un’occasione unica per i giovani partecipanti di apprendere direttamente da esperti del settore l’importanza di preservare gli ecosistemi marini e le specie che li abitano.

Seguirà, alle ore 10.45, il momento centrale dell’evento: la pulizia della spiaggia. Un’azione concreta che permetterà ai bambini di rendersi conto dell’impatto dell’inquinamento plastico sul nostro territorio e, soprattutto, sul mare che ci circonda.

La mattinata si concluderà alle ore 12.30 con un rinfresco

L’importanza della sensibilizzazione ambientale

L’educazione ambientale è fondamentale per garantire un futuro più sostenibile. In particolare, il problema delle plastiche in mare rappresenta una delle sfide ambientali più complesse e discusse degli ultimi decenni. Materiali come fili da pesca, pannolini, assorbenti, bottiglie di plastica, e sacchetti non biodegradabili hanno tempi di degradazione che vanno dai 20 ai 600 anni, causando danni irreparabili agli ecosistemi marini e alla fauna.

Questa giornata ecologica vuole essere un piccolo, ma significativo, passo verso la creazione di una consapevolezza collettiva sull’importanza del rispetto dell’ambiente. Attraverso iniziative pratiche e l’incontro con professionisti del settore, i bambini potranno apprendere il valore delle azioni quotidiane nel contrasto all’inquinamento e nell’adozione di comportamenti più sostenibili.

Torna su